GROTTAMMARE – Dopo la maturità scientifica ha sempre svolto attività politica come dirigente di partito. Iscritto al Partito Comunista Italiano fin dal 1974. Il 7 maggio 2006, il Comitato politico nazionale di Rifondazione Comunista lo elegge segretario con 139 voti su 202. È Franco Giordano, Segretario Nazionale di Rifondazione Comunista, il politico che mercoledì 25 luglio alle 21,30 presso la Pineta Ricciotti aprirà la sedicesima Festa di Liberazione grottammarese.

Nel suo intervento Franco Giordano toccherà i più importanti e attuali temi della politica italiana, trattando temi come quelli delle pensioni e del lavoro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 409 volte, 1 oggi)