SABENEDETTO DEL TRONTO – L’800313110, numero verde per la terza età, attivato nel 2001 dall’amministrazione comunale, cambia gestore (e sostituisce il vecchio numero, che resterà attivo ancora per qualche giorno, onde consentire l’adeguata pubblicità di questo nuovo). Alla Cooperativa “Picena” di Grottammare, infatti, subentra il progetto “Forever Young” predisposto dalla Caritas Diocesana e dalle associazioni di volontariato “Giovanni Paolo II” e Mo.I.Ca.-Banca del Tempo di San Benedetto.

Il numero verde per la terza età è un servizio gratuito a disposizione di tutti gli anziani, per risolvere incombenze quotidiane, dal pagamento delle bollette alla spesa all’accompagnamento presso strutture sanitarie per terapie, che i volontari eseguono su chiamata, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 (ma il numero è sempre attivo, o con operatore, o tramite segreteria telefonica; gli operatori sono invece attivi negli orari indicati).

La nuova gestione costerà al Comune 10 mila euro, contro i 25 mila euro precedentemente impiegati, e per un servizio con un maggior numero di volontari: sei in tutto tra ragazzi del servizio civile e cittadini, tra operatori telefonici e assistenti domiciliari. In precedenza, invece, era attivo un solo impiegato, che rispondeva al telefono e poi operava sul territorio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 601 volte, 1 oggi)