GROTTAMMARE – Rispetto agli scorsi anni nulla è cambiato per quanto riguarda l’iscrizione all’asilo nido comunale, rivolto ai bambini dagli 0 ai 3 anni, la cui scadenza è fissata per il 31 luglio.

Rimangono gli stessi i parametri che determinano la retta, ovvero le cinque fasce di reddito e i tre diversi tempi di frequenza.

Due sono le strutture in cui si svolge il servizio di asilo nido comunale: presso i centri per l’infanzia Pollicino – in via Toscanini – Baby Azzurro – in via Giovanni XXIII, per un totale di trenta posti. Sulla base delle domande pervenute, verrà redatta una graduatoria di ammissione.

Per orari inferiori a quelli previsti non è riconosciuta contribuzione del Comune e le cooperative potranno applicare una tariffa oraria non superiore a 4,5 euro. Nel caso in cui, invece, i bambini non usufruiscano del pasto, per assenze o altri motivi giustificati, verrà scalato dalla retta il relativo costo, così come quantificato nelle convenzioni sottoscritte dalle cooperative alle quali è affidata la gestione.

Presso l’ufficio Assistenza alla persona è possibile comunque reperire tutte le informazioni necessarie per l’iscrizione (0735.739235).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 427 volte, 1 oggi)