SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo Danilo Soddimo, ecco Domenico Marino e Danilo Pistillo. Procede spedita l’opera di costruzione della Sambenedettese edizione 2007-2008. Per il centrocampista del Pisa e il terzino destro della Primavera della Roma il più è fatto: mancano solo le firme dei due giocatori.
«Arriveranno», taglia corto il diesse rossoblu Maurizio Natali. Che aggiunge: «Conto di scendere a Roma entro il fine settimana. Aspetto una chiamata della società giallorossa, ma siamo già d’accordo sulla formula della comproprietà. Sicuramente Pistillo lunedì prossimo partirà, insieme ai nuovi compagni di squadra, per il ritiro di Villagrande di Montecopiolo».
Bisognerà aspettare qualche giorno in più invece per il mediano Marino: «Sarà a Pisa per la firma della risoluzione del suo contratto martedì mattina. In serata ci raggiungerà in ritiro e gli faremo firmare il contratto. La formula? Un anno con l’opzione per il secondo e il terzo».
ALTRE TRATTATIVE Nessuna novità. In stand by le trattative per l’esterno di centrocampo Michael Cia – in ritiro con l’Atalanta – e il centrale difensivo Mario Donadoni, la Samb è sempre in attesa di avere una risposta dal Giianova per Mirko Antenucci.
«Abbiamo fatto la nostra offerta (per la comproprietà, nda) alla società abruzzese, anche se dietro al giocatore ci sono diversi club di B e di A. Non è una trattativa facile, ma per il momento puntiamo diritti su questo giocatore. E basta».
DIAGOURAGA ALLA MASSESE Il difensore francese, l’anno scorso a San Benedetto si è accasato alla Massese: il club toscano ha acquistato metà del suo cartellino dal Chievo Verona.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.288 volte, 1 oggi)