SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna, per il quarto anno consecutivo, il Trofeo di Nuoto in Mare, la competizione non agonistica riservata ai nuotatori disabili patrocinata dalla Provincia di Ascoli Piceno e dal Comune di San Benedetto del Tronto.
L’appuntamento è per domenica 15 luglio, dalle ore 10 alle 12, sul tratto di spiaggia antistante lo Chalet Da Luigi. Si incontreranno gli atleti disabili di Marche e Abruzzo, in rappresentanza delle società Cavalluccio Marino di San Benedetto, Orione Pescara, Armonia Atri, Anthropos Civitanova Marche e Idor Nuoto di Fermo.
Presenzieranno anche i ragazzi normodotati fino a 15 anni provenienti dalle scuole gestite dalla Cogese di San Benedetto.
La gara si svilupperà su un percorso dalla lunghezza di circa 100 metri. Partenza e arrivo in battigia. Per gli atleti disabili l’occasione di dimostrare i progressi compiuti grazie agli allenamenti in piscina, ma anche la possibilità di trascorrere una giornata da protagonisti.
L’assistenza in acqua, oltre ai volontari della Cogese e della Cavalluccio Marino, sarà a cura della Guardia Costiera locale, con la collaborazione degli assistenti bagnanti della Turismo Service e della Protezione Civile di San Benedetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.133 volte, 1 oggi)