GROTTAMMARE – Grande successo di pubblico per la nona edizione della Mostra di Modellismo navale di Grottammare. L’esposizione – organizzata come sempre dall’Associazione Lido degli Aranci, da Confcommercio e dal Circolo Velico Le Grotte, con il patrocinio dell’ Amministrazione Comunale di Grottammare – sta avendo un grande riscontro di visitatori che hanno potuto ammirare gli oltre 300 modelli esposti nella sala Kursaal.

In occasione della Sacra Giubilare, quest’anno la mostra ha accolto anche un plastico che riproduce il famoso sbarco di Papa Alessandro III sulle coste di Grottammare.

Tra i numerosi modelli degni di nota segnaliamo la nave Calypso (la leggendaria imbarcazione di Jacques Costeau) e della nave Electra (ospitò il fisico Guglielmo Marconi) ad opera dell’artista teramano Giuseppe Schino. La mostra quest’anno, per la prima volta, ospita anche il modellismo ferroviario, con un plastico di antiche stazioni ferroviarie funzionanti, costruito dal modellista grottammarese Gian Marco Pagani, e altri generi di riproduzioni in scala: dalle antiche macchine da caffè di Pieralberto Domizi, alle antiche macchine da guerra di Sergio Squadroni, alle navi da guerra di Alessandro Girolami.

La mostra, che a pochi giorni dall’inaugurazione ha già registrato oltre un migliaio di visitatori, resterà aperta ancora fino a domenica 15 luglio, dalle ore 18 alle 23.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 678 volte, 1 oggi)