COMUNANZA – Era dal 2000 che sul Torneo dei Sibillini non sventolava la bandiera a stelle e strisce degli Stati Uniti.
La Third Degree si è aggiudicata la manifestazione internazionale di pallavolo intitolata ad Arnaldo Prosperi battendo in finale lo Sk Up Olomouc per 3-0 (27-25; 25-18; 25-19).
Una vittoria netta, con il sestetto della Repubblica Ceca che ha retto solo il primo set, davvero molto bello ed equilibrato, poi si è spenta la luce e per le americane è stata quasi una passeggiata. Una finale impeccabile arbitrata da due fischietti di grande livello, l’internazionale Fabrizio Pasquali e il nazionale Marco Turtù, coadiuvati da ben quattro giudici di linea.
Ha lasciato tutti di stucco il passaggio a vuoto della squadra di Teply che comunque rimane la formazione con il miglior numero di piazzamenti nel Torneo: 6 finali, una vittoria e ben 10 volte tra le prime 4 posizioni.
Alla finalissima ha assistito un folto pubblico che ha assiepato le tribune della scuola elementare di Comunanza.
TERZO POSTO ALLA’ASOPLAST ANCONA Nel pomeriggio nella finale per il bronzo vittoria americana della Volleyhut.com 3-0 sulla squadra dell’Asoplast Galassia Ancona.
La squadra dorica, dopo le premiazioni di rito, ha voluto omaggiare il direttore tecnico del Torneo Pietro Antonelli con una maglia autografata, in segno di ringraziamento per l’ospitalità e l’organizzazione. Una menzione speciale al Movimento Giovanile per il grande lavoro svolto.
A fare gli onori di casa Gaetano Chioma. Riconoscimento speciale a Paula Weishoff, coach della Volleyhut.com, tre olimpiadi alle spalle, mondiali, scudetti in Italia e ora nel giro della nazionale americana.
GLI ALTRI PREMI Miglior giocatrice Erin Schroeder (Third Degree), Top scorer della finale con 17 punti Jessey Elley (Third Degree), miglior schiacciatrice Veronica Gregorova (Sk Up OLomouc), miglior alzatrice Lucia Ginesi (Asoplast Galassia), miglio Libero Galey Tripp (Volleyhut.com), miss torneo Lindsay Fletmeier (Third Degree).
Inoltre sono state premiate le vincitrici del torneo di beach volley Radioazzurra Cup: Dylan Faulkner, Kelsie Bowers e Gayle Tripp della Volleyhut.com. Seconde classificate Ivana Jakovlievic, Jovana Cvetkovic e Vera Duric dell’Ook Lazarevac.
Questo il tabellino della finalissima del Torneo.
SKUP OLOMOUC: Pinosova 5, Gregorova 10, Janeckova 7, Senkova (L) , Nachmilnerova 3, Malerova 2, Vlavolova n.e, Blamova, Dimalova 3, Nemcova. Allenatore: Jiri Teply.
THIRD DEGREE: Nash , Schroeder 5, Orr 5, Schoenrock 5, Elley 17, Pierucci, Karriak 11, Fletemier 7, Hance (L). Allenatore: Joe Sagula.
ARBITRI: Pasquali e Turtù.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 845 volte, 1 oggi)