SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La campagna acquisti della Mail Express San Benedetto procede a ritmi spediti.
Dopo aver annunciato, una settimana fa, gli ingaggi dell’alzatore Matteo Giovannetti, del centrale Massimo Gaspari e del libero Francesco Ciancio – per quest’ultimo si tratta di un ritorno – il direttore sportivo Regolo Re ha messo a segno altri due colpi: in Riviera l’opposto di origini polacche, ma da anni residente a Fano, Lukasz Jurewicz e il giovane palleggiatore Luigi Piccirillo.
Jurewicz, 30 anni, alto 1,96 m, è reduce da un anno di inattività per motivi di natura personale; l’ultima esperienza l’ha vissuta in Emilia, con la maglia del Cavriago, dopo ha ottenuto una promozione in B1. In precedenza il polacco ha giocato con Trento Volley (B2), Zinella Bologna (B1) e Albisola (B1).
Piccirillo invece è un giovane di 22 anni che la Mail Express ha pescato in serie C, dall’Alba Adriatica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.666 volte, 1 oggi)