CUPRA MARITTIMA – Lunedì 9 luglio, alle ore 21.30, nel cortile Belvedere, al Paese alto, si esibirà il quartetto jazz band Fa Maggiore. La Fa Maggiore Jazz Band è un quartetto jazz formato da Fabrizio Leonetti al clarinetto, Matteo Fantini al contrabbasso, Remo Leonzi alla chitarra e Giovanni Paolone alla batteria.

Come hanno spiegato i musicisti «il nome della band, in apparenza banale, ha invece un’origine molto simpatica; esso infatti è il risultato dell’unione della prima sillaba del nome di ciascun componente della band: Fa Ma (g) Gio re». Il repertorio del quartetto attraversa tutti i generi del jazz: dallo swing al dixieland, dal latin jazz al funky. Tutti i brani del concerto sono legati da un unico filo conduttore, che è poi l’obiettivo di sempre del leader della band Fabrizio Leonetti:  portare il jazz in mezzo alla gente, far ascoltare questa musica a tutti, anche a chi non è un appassionato del genere, e sfatare il (falso) mito che questo tipo di musica sia noioso.

«Ed è con questo spirito – hanno spiegato i componenti della band – che la Fa Maggiore è diventata in breve tempo una realtà affermata nel panorama musicale abruzzese, con al suo attivo più di cinquanta concerti nei migliori locali jazz e non della regione. Ovunque vada la Fa Maggiore Jazz Band porta con sé e trasmette al pubblico l’allegria che i suoi quattro musicisti provano nel suonare. E’ semplicemente un’esperienza da provare».

Nella stessa serata Cupra Marittima ospita un altro concerto, il secondo appuntamento del Cupra Blu festival, che si terrà presso lo chalet Marinai d’Italia: si esibirà Nathaniel Peterson band con ospite Magic Harp; l’artista nella sua lunga carriera ha suonano con molte star tra cui Eric Clapton, Keith Richards dei Rolling Stone, Mitch Rider e Muddy Wathers.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 482 volte, 1 oggi)