SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il laboratorio di sperimentazione teatrale Corpo Celeste 01# presenta il 10 luglio alle ore 21,15, presso la sede dell’Hopera Ballet in via dell’Airone a Porto d’Ascoli, “Come uno sbaglio al telefono”. La rappresentazione è l’esito performativo degli allievi del laboratorio.

“Come uno sbaglio al telefono”, studio su “La Bovary c’est moi” di Giovanni Giudici diretto da Alessandro Sciarroni, è il testo che verrà riaffrontato nella performance “If I was your girlfriend”, uno spettacolo che debutterà il 13 agosto, in prima nazionale, presso il Campo di Atletica Leggera di San Benedetto.

Il percorso didattico intensivo dell’esperienza teatrale ha affrontato i linguaggi della contemporaneità, tramite i quali gli allievi sono giunti alla riscoperta della naturalità del corpo e della voce. Lo spazio della scuola di danza sarà allestito, per l’occasione, da Elisa Orlandini, artista visivo che, con l’eleganza e la fragilità della carta realizzerà, oltre allo spazio scenico, anche i costumi degli attori.

Alessandro Sciarroni ha partecipato come attore a importanti performance della compagnia Lenz Rifrazioni, una delle più importanti realtà della ricerca teatrale in Italia. E’ stato segnalato dalla critica teatrale italiana e straniera come sensibile interprete della nuova scena contemporanea per gli spettacoli “La vita è sogno”, “Il magico prodigioso” e “Il principe costante” del progetto monografico sull’autore spagnolo Pedro Calderòn, in cui ha rivestito il ruolo di protagonista. Ha inoltre partecipato a vari festival in Italia e all’estero.

Cecilia Massoni, Paola Sciarroni, Luca D’Angelo, Stefano Beni, Thiago Gaûcho, Maria Teresa Rossi, Angela Cecchitelli, Novello Gasperi, Oksana Di Giacomi, Alex Grilli e Serena Marconi sono gli allievi/attori che si alterneranno durante la performance. L’ingresso alla rappresentazione è gratuito con prenotazione obbligatoria. Info 3296424440 – 3298963041

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 473 volte, 1 oggi)