CASTEL DI LAMA – La rassegna musicale “Altri Suoni“, festival di musiche e culture dal mondo, giunta alla sua terza edizione, presenta un fine settimana ricco di buona musica. Il primo appuntamento è per venerdì 6 luglio in Piazza della Libertà a Cartel di Lama, alle ore 21,15, con il gruppo congo-senegalese degli Yampapaya. Domenica 8 luglio invece sarà la volta della bossa nova carioca con il Selma Hernandes Quintet, al Parco della Conoscenza di Monteprandone sempre alle ore 21,15.

Il gruppo Yampapaya, che in tailandese significa “Insalata Mista Piccante”, è stato formato nel 1984 quando il cantante e chitarrista David Hoffmann, figlio di un diplomatico americano, si trasferisce in Cina e forma un gruppo multietnico all’Università di Pechino. La formazione, che originariamente si chiamava “Bejing Underground” e che ha cambiato due volte il suo nome prima di chiamarsi con l’attuale Yampapaya, ottenne grande successo con una tournée umanitaria a favore dei portatori di handicap.

Attualmente il gruppo è caratterizzato da uno stile musicale multietnico e propone testi originali in lingua inglese, francese e dialetti africani come il “Lingala” e il “Suahili”. Nel 1990 David Hoffmann torna in America e arricchisce il gruppo con musicisti cubani, centro e sudamericani proponendo nuovi ritmi come lo Zouk, il Calipso e il Reggae. Nel 1994 arriva in Europa e in Italia, dove ha tenuto diversi concerti. Oggi il gruppo è formato dai migliori musicisti africani, cubani, mediterranei, centro e sudamericani.

Tutti gli eventi sono organizzati dalle amministrazioni comunali dei paesi ospitanti in collaborazione con l’Unione dei Comuni della Vallata del Tronto, la Provincia di Ascoli Piceno, la Regione Marche e Piceno Eventi.

L’ingresso a tutti i concerti è gratuito.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 341 volte, 1 oggi)