SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel bilancio di previsione votato dal Consiglio Comunale il 4 aprile scorso erano previsti 250 mila euro per una rotatoria sulla Statale 16 a Santa Lucia. Nell’avanzo di Bilancio votato il 26 giugno, come anticipato da Sambenedettoggi, lo stanziamento cambia destinazione perché i tecnici del Comune si sono resi conto che gli spazi non sono idonei e realizzare l’intervento è impossibile.

«E’ una motivazione imbarazzante», commenta il consigliere di An Pasqualino Piunti.
«Questi fondi, stralciati e destinati ad altre opere, sarebbero dovuti rimanere a disposizione per la soluzione delle tante problematiche del quartiere Santa Lucia. Penso all’ impianto semaforico, ai dossi rallentatori, agli asfalti nelle strade laterali, e soprattutto al servizio bus che permetterebbe in particolare agli anziani di raggiungere le zone centrali.
L’amministrazione ha disatteso queste problematiche che più volte sono state sottoposte alla sua attenzione».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.206 volte, 1 oggi)