SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Nazionale di basket Under 20 è di nuovo a San Benedetto. A distanza di meno di un anno.
Gli azzurrini sono arrivati in Riviera lunedì scorso e si tratteranno fino a venerdì, quando si muoveranno alla volta di Osimo: al PalaBaldinelli infatti, nel fine settimana è in programma un quadrangolare che vedrà impegnate, assieme alla Nazionale, Grecia, Francia e Macedonia.
La permanenza in terra marchigiana delle giovani promesse della palla a spicchi italiana rientra nel progetto “Casa Italia Basketball”, la convenzione firmata l’anno scorso (e rinnovata) tra la Regione Marche, la Nazionale di Pallacanestro e la società Pro Marche Sport.
I ragazzi dell’Under 20, che si stanno dividendo tra gli allenamenti al PalaSpeca e qualche cenetta negli chalet sambenedettesi – martedì sera per esempio, il nostro fotografo Peppino Troiani, che giusto l’anno scorso fece loro la foto ufficiale in vista degli Europei turchi (cliccate QUI), li ha immortalati al Club 23 – guardano al torneo di Osimo come l’ultimo banco di prova prima della partenza per i Campionati Europei in programma dal 3 al 15 luglio a Nova Gorica in Slovacchia e a Gorizia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.835 volte, 1 oggi)