SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anche il mercato di via Montebello verrà riqualificato. Via la copertura di eternit, l’attuale struttura verrà smantellata e al suo posto ne verrà realizzata una più idonea per ospitare lo stesso numero di commercianti ambulanti.

Uno spazio polivalente, dotato anche di aree verdi, che potrà dunque ospitare anche manifestazioni per il quartiere. L’area infatti interessata dal nuovo intervento si estenderà anche sull’attuale strada di via Montebello, che verrà chiusa per favorire un progetto più grande e ambizioso.
Dopo che il 25 giugno è stato approvato il progetto preliminare, si attende l’approvazione del progetto definitivo, tappa intermedia prima dell’elaborato “esecutivo”. I lavori potrebbero iniziare all’inizio di dicembre, per una spesa complessiva di 600 mila euro.
Sicuramente l’intervento migliorerà la qualità urbana dell’ambiente, ma sorgono spontanee due riflessioni: la prima riguarda la gestione del progetto e la possibilità che l’Amministrazione Comunale avrebbe di vagliare soluzioni diverse da quelle proposte da tecnici interni, organizzando dei semplici concorsi di idee. In questo modo più progettisti avanzerebbero la propria proposta, e se pur alla fine gli organi preposti alla scelta decidessero di affidarsi a professionisti comunali, avrebbero modo di vagliare e valutare la validità di altre soluzioni.

La seconda considerazione punta il dito su un’area importante per la città di San Benedetto ma quasi ai margini della stessa: piazza Garibaldi, che trova la sua naturale prosecuzione in via Montebello. Chiudendo proprio via Montebello, forse sarebbe il caso di ripensare ad una riqualificazione dell’intera zona, che nelle più ottimistiche previsioni potrebbe diventare area pedonale e area verde, mentre i parcheggi potrebbero scomparire diventando interrati, tenendo sempre a mente che in quella piazza si svolge il mercato.
In questo modo la piazza riacquisterebbe il suo significato ed i cittadini proseguirebbero le proprie passeggiate fin ai confini più a nord di San Benedetto, attuale luogo di scambi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 886 volte, 1 oggi)