SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Festa della musica e notte bollente. A San Benedetto è stato organizzato un evento ‘nuovo’, che ha coinvolto tanta gente nelle vie centrali e non solo. Buona la partecipazione di pubblico, che ha avuto modo di assistere a spettacoli di musica leggera, pop, rock, a momenti di intrattenimento ed altri legati al ballo, sia liscio che caraibico.

Una festa che vince nelle intenzioni, forse un po’ meno nel contenuto. All’Amministrazione e alle associazioni coinvolte va un plauso particolare per essere riusciti ad organizzare un evento non facile da gestire, vuoi per i tempi, che nelle modalità di svolgimento; grande merito poi alla volontà di far partecipare e coinvolgere i giovani musicisti della zona in un progetto davero ambizioso, a tratti – o meglio in alcuni punti – un po’ lacunoso per qualità.

Sicuramente, una ‘guida’ con illustrato i gruppi in programma e il genere che suonavano avrebbe permesso una fruizione migliore da parte dei visitatori. Sarà per l’anno prossimo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 805 volte, 1 oggi)