GROTTAMMARE – Dopo i successi raccolti nel 2006, la Perla dell’Adriatico ha iniziato il 2007 nel migliore dei modi, mettendo in bacheca diversi trofei e soprattutto facendo salire alla ribalta delle cronache i suoi giovani atleti.
Da fine aprile la squadra di Grottammare, capitana dal direttore sportivo Gianfranco Mozzoni, si sta imponendo sui circuiti regionali senza soluzione di continuità.
L’ultimo impengo domenica 17 giugno, a Casette d’Ete, nel Maceratese: la Perla dell’Adriatico ha guadagnato il podio nella classifica per società, battendo proprio sul filo di lana l’agguerrita Società Ciclistica Chiavarallese.
In quasi tutte le categorie (da G1 a G6) i giovani ciclisti sono stati protagonisti di ottime corse monopolizzando i podi e lasciando ben poco alle altre 15 società marchigiane che hanno preso parte alla competizione.
Tra i piazzamenti di rilievo vanno rimarcati i primi posti di Ceci nella G2 maschile e quello di Mozzoni nella G5 femminile. Ottimi anche i due secondi posti di Carboni (G2 maschile) e Capodicasa (G4 maschile). Degni di nota infine i quarti posti di Chiarelli (G3 maschile) e Troiani (G4 maschile).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.415 volte, 1 oggi)