COLONNELLA – Francesco Giordani, di 27 anni, è stato trovato morto nella sua abitazione di Colonnella in via Buonarroti, lunedì sera dal padre, che non aveva più notizie del figlio da tre giorni. Dopo averlo ripetutamente chiamato al telefono, il padre ha deciso di recarsi nella sua abitazione. E’ entrato forzando la serratura d’entrata, trovandolo riverso per terra privo di vita. Il corpo, a causa del caldo degli ultimi giorni, era già in stato di decomposizione.

Il decesso potrebbe risalire a venerdì scorso, ultimo giorno in cui i familiari hanno avuto contatti con il ragazzo. Sul corpo non sono stati trovati segni di violenze o di colluttazioni e non sono state rinvenute tracce di stupefacenti all’interno dell’abitazione. La salma si trova attualmente all’obitorio dell’ospedale di Sant’Omero, dove ieri è stato eseguito l’esame autoptico. I risultati potranno dare delle risposte certe alla causa del decesso, probabilmente dovuta a qualche forma di intossicazione o ad un malore improvviso.

Giordani era originario di San Benedetto del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.477 volte, 1 oggi)