SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Già da alcuni giorni è online il nuovo sito www.assoartistidelladriatico.it, sportello virtuale della locale sezione Assoartisti presso la Confesercenti provinciale di Ascoli e Fermo.
I servizi online vanno ad aggiungersi a quelli che da poco più di un anno vengono espletati dallo “sportello spettacolo” presso la sede di via Manara 134.
L’associazione conta centinaia di iscritti ed affiliati, provenienti soprattutto dalle province di Ascoli, Fermo, Teramo, Pescara, ma anche da altre parti d’Italia e quotidianamente offre a tantissimi musicisti, dj, artisti (sia professionisti che dilettanti) una precisa consulenza sullo spettacolo, espletando in particolare il rilascio telematico delle agibilità Enpals, iscrizioni e trascrizioni Siae e Imaie , il tutto gestibile via e-mail, fax, sms.
Così come per la brochure pubblicata nel 2006, anche sul nuovo sito www.assoartistidelladriatico.it (e a breve anche su myspace) verrà riservata agli associati e affiliati una pagina web con foto, curriculum, demo audio-video, oltre naturalmente ai loro recapiti, per una loro promozione e diffusione più capillare. Nel nuovo sito gli artisti sono divisi per nome e per categoria (cabaret, musica da ballo, orchestre, piano bar, dj, artisti di strada, cover band, ecc) ed il sito verrà linkato a quello nazionale (sia dell’Assoartisti sia della Confesercenti) oltre che a siti specifici dello spettacolo e dell’intrattenimento.
Importanti i punti di riferimento non solo per gli operatori commerciali e turistici che organizzano eventi o gestiscono chalet, ristoranti, pub, alberghi, ma anche per proloco, parrocchie, festival di partito, per contattare direttamente gli artisti.
Assoartisti offre convenzioni per strumenti musicali, stampe pubblicitarie, sconti per concerti e organizza e patrocina eventi e festival per favorire la qualificazione, il miglioramento professionale, sociale e artistico dei suoi associati nei settori della cultura, dello spettacolo, del turismo, dell’animazione, della comunicazione e dell’arte in generale.
Assoartisti collabora anche con manifestazioni a fini umanitari (Unitalsi, Telethon). Di grande emozione tra gli associati è stata recentemente anche la notizia di essere diventati tutti dei piccoli “padrini” dopo l’adozione a distanza della piccola Ekelyn, in una missione a Parintins, nella foresta amazzonica del Brasile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.279 volte, 1 oggi)