OFFIDA – Dulcis in fundo, ma non solo. Perchè la stagione estiva offidana apre in bellezza con un percorso degustativo speciale. Il cartellone della programmazione estiva comincia infatti con i dolci, abbinati a bevande e vini locali.

Non è stato solo il corpo a beneficiare di tanta dolcezza ma anche l’animo, libero di perdersi tra vicoli che conservano l’autenticità dei tempi ‘migliori’ e godere in calma e tranquillità degli scorci suggestivi di un piccolo paese, vestito a festa per accogliere le tante persone intervenute.

La calma era un elemento necessario per poter apprezzare al meglio i tanti dolci proposti: funghetti, r’spitt, biscotti della nonna, peschette, crostate, torte, pan pescatore, salame del re, cornetti e pizza alla nutella, gelato, caffè e mistra, oltre alle bevande distribuite lungo il percorso.

La riscoperta dei luoghi più nascosti abbinata alla degustazione ha concesso un piacere unico: uno stimolo in più – sebbene la programmazione estiva di Offida sia estremamente ricca – per riproporre l’iniziativa anche nel mese di agosto…

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.015 volte, 1 oggi)