SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il coordinatore comunale di Azione Giovani Diego De Blasi organizza una raccolta di firme sabato 16 giugno presso il corso Moretti.
«Era prevedibile che Gaspari ci avrebbe riservato qualche sorpresa sul fonte della gestione politico economica di questa città – afferma – la decisione di istituire i parcheggi blu è insensata e senza una minima concertazione, antipolitica dopo 2 mesi dall’approvazione del documento di bilancio, che avrebbe dovuto specificare con più accuratezza le linee, i modelli e le strategie di conduzione della finanza pubblica».
«Pensare di finanziare l’ultimo tratto del lungomare attraverso misure di gettito fiscale di cui non si può quantificare l’utile netto è una mossa errata. Secondo la Cassazione, inoltre, il Comune avrebbe dovuto riservare un’adeguata area ai parcheggi liberi».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 421 volte, 1 oggi)