SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo Loviso, Fabio Visone. Anche il centrocampista napoletano svestirà la maglia della Samb per approdare nella massima serie.
Lo vuole il Catania del neoallenatore Silvio Baldini. Livio Perrella, procuratore del giocatore, ammette: «Il mio assistito intende valutare sino in fondo la possibilità di giocare in A. Il club siciliano è interessato, staremo a vedere se nei prossimi giorni l’affare potrà concludersi. Ritengo che massimo entro una settimana, dieci giorni Visone firmerà per qualche squadra».
Sulle piste dell’ex Samb infatti non c’è solo la società etnea, ma anche il Foggia, l’Avellino, l’Ascoli e il Grosseto. Perrella stila una graduatoria: «Subito dietro il Catania vedo il Foggia. Ma Visone prenderà in considerazione l’ipotesi rossonera solo nel caso in cui la squadra di D’Adderio venga promossa in B. So che c’è anche il Ravenna, che però non ha parlato con il sottoscritto».
Per la Samb ad ogni modo non ci sono possibilità di trattenere il giocatore: «Il mio assistito si è trovato molto bene nelle Marche, ma vuole continuare a crescere: non vedo alcuna possibilità che resti in rossoblu».
ANDREA CONSIGLI Il portierino lombardo, impegnato in questi giorni agli Europei olandesi nelle file dell’Under 21 di mister Casiraghi, è tornato all’Atalanta. “Stazione” di passaggio per l’ex numero 1 rossoblu che, dopo una stagione letteralmente da incorniciare, troverà un club di serie B.
Il suo procuratore Luca Pasqualini conferma: «Su Consigli ci sono Rimini, Bologna, Trestina e Brescia. Diciamo che i romagnoli si sono mossi per tempo, ma non è da escludere nessuna delle ipotesi menzionate. Non abbiamo fretta in ogni caso: ci prendiamo tutto il tempo per decidere. L’unica cosa certa è che l’Atalanta lo girerà in prestito a qualche club cadetto. La prossima stagione sarà molto importante per il mio assistito, che se dovesse ripetere l’ottimo campionato disputato con la Samb potrebbe davvero puntare molto in alto».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.443 volte, 1 oggi)