SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Operazione dei Carabinieri per contrastare il fenomeno dell’immigrazione clandestina e le situazioni delinquenziali a esso connesso.
Nella mattina dell’11 giugno gli uomini del comandante Vaccarini hanno tratto in arresto un ventisettenne nigeriano. Fermato nel corso di un controllo nelle vie del centro cittadino, su di lui pendeva un provvedimento di espulsione dal territorio italiano emanato dalla Prefettura di Teramo nello scorso mese di aprile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 353 volte, 1 oggi)