MONTEPRANDONE – Un gol di Pesce, al 37′ del primo tempo, regala alla formazione Allievi del Centobuchi la semifinale del Trofeo Velox, la rassegna di calcio giovanile organizzata dalla Maceratese e giunta alla 30a edizione.
I ragazzi di mister Pavoni venerdì 8 giugno, sul prato dello stadio della Vittoria di Macerata, hanno superato di misura i pari età della Futura ’96. Con questo risultato i giovani biancocelesti staccano il biglietto per la semifinale che sabato prossimo (ore 21) li vedrà fronteggiare la Filottranese.
Ricordiamo infine che per il Centobuchi quella maturata nel fine settimana archiviato è la settima vittoria nella prestigiosa kermesse, dopo quelle contro i padroni di casa della Maceratese, ai quarti, e quelle ai danni di Tolentino, Grottese, Montegranaro, Aurora Treia e Pagliare, nel girone di qualificazione.
MERINER Soddisfazione per un’altra formazione della Riviera delle Palme, i Giovanissimi del Mariner, che ha strappato il biglietto per la semifinale del Trofeo Velox (incontreranno l’Ancona).
I sambenedettesi, ai quarti, hanno superato 6-4 (dopo i calci di rigore) il Borgo Rosselli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 888 volte, 1 oggi)