SAN BENEDETTO DEL TRONTO – «Abbiamo deciso di chiedere al sindaco la revoca delle deleghe riguardanti le Politiche del mare e la Viabilità che appartengono all’assessore Settimio Capriotti visti i fatti gravissimi successi durante l’ultima commissione istituzionale riguardante la pesca e soprattutto dopo l’incontro dell’8 giugno al Mercato ittico».

Questo è lo sfogo di Marco Lorenzetti, capogruppo comunale dell’Udc che, appoggiato da tutti i rappresentanti dell’opposizione, lamenta una mancanza di professionalità da parte dell’assessore Capriotti e una carenza di iniziative da parte del Comune.
«L’assessore è vuoto di idee e di programmi – ribadisce Lorenzetti – durante l’incontro al mercato ittico avvenuto alla presenza dei rappresentanti di Confcommercio, Asur, Camera di Commercio e cooperative di pescatori, l’assessore non ha parlato dei veri problemi da risolvere nel settore pesca, cioè, del dragaggio del porto, del catamarano per la Croazia, dello scalo di alaggio. Il Comitato Tecnico del Mercato Ittico è stato convocato solo per parlare delle cassette di pesce mancanti. E’ assurdo».

Durante questo incontro l’opposizione avrebbe voluto proporre l’istituzione di un periodo di fermo biologico: «Ci è sembrato giusto – ha precisato Lorenzetti – tentare di proporre un periodo di fermo biologico articolato in modo tale che i pescatori non rimangano a secco di pesce nel mese di agosto. Invece di rispondere alle nostre proposte l’assessore Capriotti continua ad accusare gli altri e non esprime un parere chiaro. L’amministrazione – continua l’esponente dell’Udc – dimostra la sua incapacità nel mantenere le promesse, come nel caso dei lavori di dragaggio del porto, che dovevano iniziare a fine febbraio. Ma anche nel settore della viabilità non ci sono stati molti successi: le uniche proposte attuate sono state la chiusura della statale o l’istituzione di pullman gratuiti o opere fallimentari come i parcheggi a pagamento. Non si parla neanche più della famosa bretella stradale che l’amministrazione aveva intenzione di realizzare, punto fondante della loro campagna elettorale».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.105 volte, 1 oggi)