PORTO SAN GIORGIO – Chi l’ha detto che i corti sono solo del cinema? Una tre giorni di micro teatro si terrà l’8, il 9 ed il 10 giugno dalle 21,30 presso il teatro Comunale di Porto San Giorgio. Venerdì 8 Giugno, alle ore 19, tavola rotonda con gli autori, sempre presso il teatro. È il terzo festival di microdrammaturgia di corti teatrali.

Il programma prevede: Densità Uno di Roberto Lombardi, con interpreti Fernando Micucci e Cristina Serena per la regia di Andrea Fazzini; L’arte nuoce gravemente alla salute di Lorenzo Bonaiuti con interpreti Vincenzo Di Bonaventura e Edoardo Ripani per la regia di Vincenzo Di Bonaventura; Lumendi di Giulia Valsecchi con interpreti Elisa Ravaneti, Cecilia Raponi per la regia di Elisa Ravaneti; Rosebud di Anthony di Snyder con interpreti Fabio Ambrosiani e Gianluca Budini per la regia di Javier Cura e Scusi, e Facciamo due lacrime assieme? di Loredana Cont con Mirella Treves per la regia di Andrea Fazzini.

Le scenografie sono di Cristina Lanotte e l’organizzazione di Michela Raccichini.

L’iniziativa arriva a conclusione del terzo premio letterario nazionale Mai detto-M’hai detto, indetto dal Comune di Porto San Giorgio e avente per oggetto brevi testi per piece teatrale per uno o al massimo due attori. L’interessante antologia dei testi partecipanti sarà regalata a coloro che pagheranno il biglietto per la seratra (costo 10 euro).
Il festival è organizzato grazie alla collaborazione del Comune di Porto San Giorgio – Assessorato alla Cultura, della Provincia di Ascoli Piceno, dell’Amat e di For.ma.t.i. (Forum Marche Teatri Indipendenti).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 768 volte, 1 oggi)