GROTTAMMARE – Il Grottammare Calcio del presidente Amedeo Pignotti ha chiuso alla grande la stagione agonistica 2006-07. Ha infatti deciso di festeggiare la salvezza, quindi la permanenza in serie D, con una cena fuori del normale anzi speciale.
Esclusivamente a base di scampi freschi e in quantità incredibile. Erano circa 30 gli invitati tra giocatori, tecnici e dirigenti e, tra il massimo di quelli “divorati” dal direttore sportivo Pino Aniello (il sottoscritto non è riuscito a stargli dietro, però…) e quelli “assaggiati” da capitan Del Moro (troppo impegnato a scherzare su società, tecnico e stampa) la media è stata di 12 scampi, per un totale di 360 scampi!
Sono stati, a parte Del Moro, la vera attrazione della serata oltre al fatto che il Grottammare Calcio si appresta a disputare il suo quinto campionato di serie D con una società solida e oculata.
I nostri migliori auguri per un futuro sempre più roseo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 732 volte, 1 oggi)