GROTTAMMARE – Grande impresa della Junior Grottammare che viola il parquet della Nuova Petritoli Basket e guadagna il pass per la finalissima che vale la promozione in serie D.
Per gli uomini del giocatore-allenatore Mauro Corradetti, che dopo la sconfitta in gara1 hanno ottenuto due successi di fila, una prestazione tutto cuore in casa della squadra che al termine della regular season si era classificata al secondo posto del girone Ascoli Piceno.
Il punteggio finale, 81-70 in favore di Grottammare, testimonia chiaramente una supremazia nei confronti dei padroni di casa, dopo un inizio difficile, anche e sprattutto in virtù del gran tifo del pubblico di Petritoli. La partita? Primi tre tempi all’insegna dell’equilibrio, poi nel quarto parziale – si partiva dal 59 pari – la Junior riusciva a trovare il break deciviso, distanziando gli avversari di 5 o 6 punti.
Finale tirato, con i locali che cercavano di bloccare il tempo ricorrendo a falli sistematici, ma gli ospiti non si facevano sorprendere e dalla lunetta erano infallibili. Per Grottammare si spalancavano le porte della finale per approdare in D: avversario il Matelica, in una partita “secca” che si disputerà mercoledì 6 giugno sul neutro di Civitanova Marche (ore 21,15).
«Abbiamo centrato una bella impresa – commenta coach Corradetti – Questa vittoria è il giusto premio per una crescita continua da parte dei miei ragazzi, che dopo il sofferto passaggio del turno contro Porto Sant’Elpidio hanno preso consapevolezza nei propri mezzi. Il Matelica? Non li conosciamo, anche se sappiamo che sono una formazione molto aggressiva e forte in difesa, dotata inoltre di due o tre individualità di un certo livello. Ad ogni modo siamo molto carichi e andremo a giocarci la partita come abbiamo fatto domenica a Petritoli».
Di seguito i punti realizzati dalla compagine grottammarese a Petritoli.
Bottoni 15, Pignati 3, Teresi 26, Corradetti, Straccia 8 Palestini 7, Piunti 3, Bernardini, Centobuchi 2, Spina 17.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 661 volte, 1 oggi)