SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Gino Gasparretti è stato confermato alla presidenza della Banca Picena Truentina. Il 31 Maggio al termine della riunione del consiglio di amministrazione sono stati nominati anche i due vice presidenti Aldo Mattioli (vicario) e Giovanni Ameli.

I soci nel corso dell’assemblea hanno approvato il bilancio 2006, che ha fatto registrare un risultato di gestione da record considerando che l’utile è stato pari a 5.032.279 euro, in aumento in termini assoluti di 1.150.362 euro e in termini percentuali del 29,63% rispetto al precedente esercizio.

Analizzando i dati di bilancio emerge che la raccolta diretta, alla fine dell’esercizio 2006, è stata pari a 419 milioni di euro con un aumento di quasi il 10% rispetto al precedente anno mentre la raccolta indiretta è stata pari a 42 milioni di euro.

Gli impieghi, ovvero i soldi che vengono dati in prestito alla clientela alla fine dell’esercizio 2006 hanno raggiunto i quasi 350 milioni di euro contro i 297,6 milioni di euro del precedente anno con un incremento di oltre il 17% rispetto al 2005.

Le scelte adottate nelle attività creditizie hanno permesso di abbassare il rapporto tra sofferenze e impieghi. Dall’analisi del rendiconto è emerso anche l’aumento della presenza sul territorio della Banca Picena Truentina che si è concretizzato con l’apertura della seconda filiale di San Benedetto e della filiale di Tortoreto Lido che ha portato a sedici gli sportelli tra le Marche e l’Abruzzo con un incremento di oltre il 33 per cento rispetto al 2003. Uno sviluppo che è coinciso anche con l’incremento occupazionale che negli ultimi tre anni è stato pari al 9,38% raggiungendo alla fine del 2006 le 105 unità.

L’assemblea ha fatto registrare la partecipazione di moltissimi soci per votare il rinnovo delle cariche sociali. Dalla consultazione è emersa la netta affermazione della Lista 1 che ha ricevuto un larghissimo consenso.
Il Consiglio di Amministrazione risulta ora composto da: Gino Gasparretti (presidente); Aldo Mattioli (vice presidente vicario) e Giovanni Ameli (vice presidente); Giuseppe Ciotti, Giampiero Fioravanti, Alberto Malavolta, Enore Narcisi, Graziano Pasqualini, Adriano Rossetti, Domenico Sgariglia e Gabriele Vallorani (consiglieri). Il collegio sindacale è composto da: Mario Bianconi (presidente), Mario Volpi e Berardo Ferri (sindaci effettivi), Claudio Censori e Alessio Colletta (sindaci supplenti). Il Collegio dei Probiviri risulta composto da: Gabriele Cavezzi e Filippo Travaglini (membri effettivi), Filippo Carboni e Sergio Carbone (membri supplenti).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 485 volte, 1 oggi)