SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In ricorco di Ivan Giammarini, socio fondatore del Circolo Nautico Sambenedettese, ma soprattutto pioniere nell’armare una barca a vela e nelle traversate adriatiche. A lui è dedicata la quarta edizione dell’omonimo Memorial, regata che si svolgerà il 2 e il 3 giugno.
Solito percorso: partenza nelle acque antistanti il porto cittadino, quindi si seguirà la rotta per lo scoglio di Pomo in Croazia e, senza scalo, si ritornerà a San Benedetto. Tragitto di 140 miglia nautiche per un tempo massimo consentito pari a 48 ore.
Venticinque le imbarcazioni che prenderanno parte alla regata organizzata dal Circolo Nautico Sambenedettese e dal Circolo Velico “Le grotte” di Grottammare e patrocinata dal Coni e dalla Federazione Italiana Vela, delle quali due provenienti da Civitanova Marche, una da Ancona e un’altra ancora da Porto San Giorgio.
Il vincitore del Memorial Giammarini riceverà un trofeo in bronzo che terrà con sé per un anno, fino alla prossima edizione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 877 volte, 1 oggi)