SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un corso unico nel suo genere. E’ quello organizzato dalla Fifa Security di San Benedetto del Tronto, con la collaborazione della società Simbiosi di Ascoli Piceno, dal 21 al 26 maggio scorsi all’Hotel “Tre Lanterne” di Cagnano, per BodyGuard Professionisti.
Il corso, primo e unico nell’Italia Centrale, prevedeva diverse materie di studio: Scorta protettiva, Comunicazione, Ricerca ed individuazione E.C.S. – I.E.D., Combattimento armato/non armato, Guida protettiva (teoria), Primo soccorso e Antincendio.
I partecipanti sono stati continuamente sottoposti a test individuali in situazioni di stress, appositamente escogitati dai docenti stessi. Oltre all’Hotel “Tre Lanterne”, dove si è svolta principalmente la teoria, ad accogliere gli aspiranti bodyguard, per la parte pratica, è stato il poligono di tiro del “Tiro a Segno Nazionale “ di Ascoli Piceno Associazione Dilettantistica.
Ad avvalorare ancord i più le lezioni docenti di livello internazionale quali Rodolfo Buzzoni, Mike Segal della Top Secret Academy e Corrado Vella della Street Survival School, che hanno tenuto il corso grazie all’ausilio di mezzi audiovisivi, dimostrazioni, esercizi e materiali professionali costantemente aggiornati.
Grande è stato l’entusiasmo degli iscritti che, nonostante la durezza e il notevole impegno richiesto, sono riusciti a portare a termine il percorso con ottimi risultati.
Agli idonei, che hanno superato l’esame conclusivo, è stato rilasciato il diploma di partecipazione riconosciuto a livello internazionale, che conferisce al corso ed ai suoi partecipanti una maggiore professionalità. Visto l’interesse e l’entusiasmo suscitati, è già in preparazione il secondo corso per Bodyguard che si terrà nel mese di settembre 2007.
Per informazioni: Simbiosi Srl 0736/344271.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.324 volte, 1 oggi)