SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Ares Volley festeggia la promozione della squadra femminile di II Divisione.
Momento magico dunque per la pallavolo sambenedettese che dopo aver archiviato i salti di categoria della prima squadra e della I Divisione maschili della Mail Express, brinda a un altro risultato storico. Solo la Volley Femminile San Benedetto infatti in passato è riuscita ad andare oltre la I Divisione, raggiungendo addirittura la C1.
Le ragazze di coach Bufagna sono riuscite nell’impresa di tagliare un così importante traguardo grazie a una stagione fantastica, condita da colpi di scena a ripetizione.
Le rossoblu sono state promosse con ben due giornate di anticipo dopo la vittoria su Servigliano. A seguire l’altro successo sull’Offida, lo scorso 22 maggio, nell’ultimo impegno alla palestra D’Angelo, nel quartiere Agraria, che è valso alle sambenedettesi il secondo posto nella graduatoria (ricordiamo che i posti disponibili per il salto erano tre).
L’annata, 26 le partite giocate, si è conclusa con la sconfitta al cospetto della capolista Montegranaro, altro team che l’anno prossimo giocherà, proprio come le ragazze di coach Bufagna, in I Divisione.
E a proposito dell’allenatore rossoblu, vale la pena sottolineare come al suo primo anno a San Benedetto, sia riuscito ad andare oltre l’obiettivo che si era prefissato la società, quello dei play off.
I festeggiamenti per la promozione continueranno fino a metà giugno, quasi a volersi unire con quelli delle altre squadre giovanili rossoblu: si sono infatti ben comportate si l’Under 13 che le bambine del minivolley.
Di seguito riportiamo i nomi delle ragazze dell’Ares Volley promosse in I Divisione.
Floriana Amato, Simona Marcozzi, Luana Crescenzi, Alessia Crescenzi, Cristina Civita, Giorgia Pasqualini, Giorgia Ortenzi, Stefania Gasparrini, Gaia Sangermani, Nicole Salvati, Elisa Moretti Fratellini, Valeria Matteucci, Flavia Piciacchia

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.404 volte, 1 oggi)