SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella scuola primaria zona Nord del quartiere San Filippo Neri i bambini delle classi terze sezione A e B scelgono come rendere più sicuro il percorso dalle loro abitazioni all’edificio scolastico.

L’istituto di via Ferri, infatti, ha messo in atto una progettazione partecipata fra insegnanti e alunni, con l’ausilio di quattro architetti e la collaborazione dell’ufficio Ambiente del Comune.
Oltre alla sicurezza del percorso (pensiline, strisce pedonali, quattro punti di raccolta per i bambini, sorveglianza della Polizia Municipale) l’obiettivo dell’iniziativa è stato anche quello di diffondere una cultura ambientale nelle giovani generazioni, facendo comprendere la necessità di una mobilità alternativa che faccia a meno dell’auto quando non strettamente necessaria.
«L’obiettivo degli educatori è far crescere cittadini sensibili alle tematiche importanti e dare loro la possibilità di essere ascoltati», hanno ribadito il dirigente scolastico Stefania Marini e l’assessore all’Ambiente Paolo Canducci.
Il progetto ha visto la collaborazione degli insegnanti Silvana Guardiani, Fiammetta Pagnara e Silvia Servili.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 424 volte, 1 oggi)