ASCOLI PICENO – La seconda edizione del concorso indetto dall’Amministrazione Provinciale “La mia Provincia” ha aperto le porte anche alle Scuole Superiori. L’iniziativa, volta a promuovere la conoscenza dell’Ente Provincia e delle sue funzioni sul territorio, ha visto vincitori gli studenti della V A Liceo Scientifico “Antonio Orsini” di Ascoli Piceno. I ragazzi si sono affermati con il video dal titolo ”La donna come protagonista della società contemporanea” realizzato sotto la guida della docente Cristina Calvaresi, che li ha seguiti anche in altre attività extrascolastiche, come la partecipazione al programma di Rai 3 “Per un pugno di libri” condotto da Neri Marcorè.

Come premio gli studenti hanno visitato a Roma il Palazzo del Quirinale, accompagnati dal Presidente del Consiglio provinciale Giulio Saccuti, dalla Vice Presidente Cinzia Peroni, dai consiglieri Umberto Marconi e Giacomo Beverati e da Simona Chiovini e Sonia Marcozzi di “Piceno con noi” che da due anni curano il concorso per conto della Provincia.

La visita si è svolta con una guida d’eccezione Alessandra Ghidoli del Servizio Conservazione del Patrimonio Artistico del Quirinale, che tra l’altro ha origini picene.

Dopo la visita ai saloni del palazzo presidenziale e alla mostra sui “Capolavori dell’arte Europea” che celebra i 50 anni della firma dei Trattati di Roma, gli studenti, accompagnati da Adele Anna Amadio, hanno potuto ammirare anche la mostra “Dürer e l’Italia”, in corso nel grande spazio espositivo delle Scuderie del Quirinale.

I nomi dei 29 studenti vincitori del Liceo Scientifico “A. Orsini”sono: Bruni, Cinciripini, Cinesi, Danesi, E. De Angelis, S. De Angelis, De Berardinis, Di Girolamo, Fares, Felli, Forlini, Gabrielli, Giovannini, Lepore, Migliarelli, Mori, Nazzari, Novi, Pagnoni, Paoloni, Pavoni, Pica, Piscina, Ripani, Salvati, Sciamanna, Seghetti, Sturba, Teodori.

Per la sezione delle Scuole Medie sono risultati vincitori: 1° classificati ex aequo la III D della Scuola Media “E. Mattei” di Castel di Lama, per un articolo “Un giorno da politici” e la II D dell’Istituto Comprensivo“Nardi” di Porto San Giorgio, per la realizzazione dello stemma della Provincia di Fermo. Hanno ottenuto una menzione speciale la classe I D della Scuola Media Statale “G. Fracassetti U. Betti” di Fermo e la II D dell’Istituto Comprensivo “Nardi” di Porto San Giorgio (con un altro gruppo di studenti).

Per la sezione Scuole Primarie il premio è andato alla classe V della Scuola Statale S. Agostino di Ascoli Piceno, mentre una menzione speciale è stata assegnata alle classi V A e V B della Scuola “Don Luigi Giussani” di Ascoli Piceno (Monticelli).

Queste classi il prossimo 8 giugno visiterannola Camera dei Deputati e le Fosse Ardeatine.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.660 volte, 1 oggi)