RIPATRANSONE – Si svolge venerdì 25 (pomeriggio) e sabato 26 maggio (mattina), presso il Teatro Mercantini di Ripatransone, la seconda edizione del festival “Leo Ripanus“, dedicato ai cortometraggi realizzati in ambito scolastico.

In programma “I sogni di Ivan” cortometraggio recentemente realizzato dagli studenti della Scuola Media “Carlo Crivelli” di Montefiore dell’Aso, con il coordinamento della Professoressa Moira Vespasiani. I dieci protagonisti del corto sono: Marin Iliev, Silvia Bacalini, David Iacoponi, Ernesto Bellagamba, Deborah Prete, Daniela Centanni, Jessica Concetti, Clio Concetti, Federico Ciarrocchi, Veronica Pignotti.

Tra i partecipanti figurano anche “La gomma” di Riccardo Massacci e Dante Albanesi, già vincitore di vari festival nazionali come il TvPlanet di Sorrento, Sottodiciotto di Torino, FilmFestival di Fano, interpretato dalla classe 2° C della Scuola Media “Cappella-Curzi” di San Benedetto del Tronto.

Fuori concorso sarà proiettato “Azzurra e bianca“, realizzato dall’Associazione “Arancia Meccanica” e interpretato dai membri del “Centro di Aggregazione Giovanile” di Massignano. Il corto è dedicato al problema del disagio giovanile, dell’alcolismo e della tossicodipendenza.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.700 volte, 1 oggi)