ANCONA – Un anno dopo la Nazionale maggiore di pallacanestro torna in Riviera. E’ infatti tutto pronto per la terza edizione del Torneo dell’Adriatico, la manifestazione itinerante in tre tappe – Porto Sant’Elpidio, Porto San Giorgio e, per l’appunto, San Benedetto del Tronto – che si terrà dal 3 al 6 giugno.
UN ANNO DI “CASA ITALIA BASKETBALL” La tre giorni è stata presentata mercoledì 23 maggio, in Regione, in occasione di un primo bilancio stilato a un anno dalla firma della convenzione “Casa Italia Basketball” tra la Regione Marche, la Nazionale di Pallacanestro e la società Pro Marche Sport.
Apprezzamenti e soddisfazione per un anno di accoglienza nelle Marche e per la promozione dell’immagine della nostra regione attraverso la squadra di basket sono stati espressi dal commissario tecnico Carlo Recalcati, dal Team Director della Nazionale Dino Meneghin, dal dirigente del servizio Turismo della Regione Mariano Landi, dal responsabile della Squadre nazionali Maschili Alberto Mattioli, dal presidente della Pro Marche Sport Giuseppe Ficiarà e dagli amministratori locali dei Comuni che hanno ospitato gli atleti azzurri: da Porto San Giorgio a Sant’Elpidio a Mare, San Benedetto del Tronto e, negli ultimi mesi, anche Osimo.
EUROPEI IN SPAGNA Se l’anno passato il Torneo dell’Adriatico è stato propedeutico ai Mondiali in terra nipponica, quest’anno fungerà da banco di prova in vista dei Campionati Europei di Spagna che si terranno a settembre. Coach Recalcati intanto per la tre giorni in terra marchigiana ha convocato 16 atleti; nella lista compaiono anche i tre “gioiellini” della Premiata Montegranaro, reduce dalla sua prima stagione in A1, Valerio Amoroso, Giuliano Maresca e Luca Vitale.
IL PROGRAMMA DEL TORNEO DELL’ADRIATICO L’Italia arriverà a Porto San Giorgio il 3 giugno, Il giorno successivo la banda Recalcati si trasferirà a Porto Sant’Elpidio, dove giocherà (ore 20,30) contro la Repubblica Slovacca. Il 5 giugno, stessa ora, sarà la volta del PalaSpeca di San Benedetto, sul cui parquet gli Azzurri se la vedranno con la Repubblica Ceca. Infine, il 6 giugno (stavolta alle ore 19), la sfida conclusiva al cospetto della Croazia, al PalaSavelli di Porto San Giorgio.
Tutte e tre gli incontri saranno trasmessi in diretta da Raisport Satellite.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.058 volte, 1 oggi)