GROTTAMMARE – Il settantesimo anno di Cinecittà sarà ricordata, sabato 26 maggio, alle ore 12, presso la sala Kursaal, dove si terrà un’interessante conferenza stampa.
L’evento sarà realizzato in collaborazione con Cinecittà Holding e l’istituto Luce ed il patrocinio del Ministero delle Solidarietà Sociale.

Nel corso della conferenza stampa saranno illustrati i contenuti della manifestazione che sta portando in giro per l’Italia, fin dai primi di maggio, la conoscenza dell’importante istituto cinematografico romano.

Parteciperanno il Sindaco di Grottammare, Luigi Merli, l’assessore alla Cultura Enrico Piergallini e Giulio Locci, incaricato dell’agenzia che ha realizzato l’evento, che presenterà il Cinetour.

Venticinque immagini tratte dall’archivio dell’Istituto Luce, inoltre, saranno in mostra presso il Museo dell’Illustrazione Comica. Rappresenteranno i cinque temi proposti: costumi, scenografia, effetti speciali, make up&hair, direttore di produzione. Sono le categorie che si prefiggono di fare da filo conduttore per spiegare il viaggio all’interno della storia e del mondo di Cinecittà.

Il Comune di Grottammare selezionerà per l’occasione delle illustrazioni che abbiano attinenza con il mondo del cinema ed affiancherà la mostra dell’Istituto Luce con una rassegna di illustratori italiani contemporanei presenti nella collezione comunale.

Domenica sarà allestito un set cinematografico presso piazza Kursaal per rievocare le scenografie del film “Lettere dal Sahara“, film che illustra le difficoltà di integrazione sociale; qui sarà trasmesso anche un cinegiornale d’epoca.

Sarà presente alla serata il consiglier Francesco Ippolito, Capo di Gabinetto del Ministero della Solidarietà Sociale. Per contattare direttamente l’organizzazione del Cinetour, ufficiostampa@erre360.it, o, al telefono, 06/36000101.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.107 volte, 1 oggi)