MONTEPRANDONE – Sta entrando ormai di diritto nell’élite delle aziende produttrici di vino, l’azienda vitivinicola monteprandonese Il Conte.
Lo dimostrano gli eccellenti risultati che il Conte De Angelis e i suoi figli riescono ad ottenere anno dopo anno. Dopo i numerosi riconoscimenti ottenuti nell’ultima edizione di Vinitaly due nuovi ed importanti allori vanno ad impreziosire la bacheca di famiglia.

A margine della rassegna International Wine Challenge 2007 l’azienda monteprandonese ha ottenuto la medaglia d’oro per il vino Marinus Rosso Piceno Superiore 2005 e la medaglia d’argento per il vino Navicchio Offida Pecorino 2006.

«Sono riconoscimenti che ci riempiono di soddisfazione – queste le parole di Emmanuel De Angelis, Responsabile Commerciale dell’azienda – e ci spingono a fare sempre meglio. La medaglia d’oro conquistata dal nostro Marinus (unico primo posto della regione Marche) è la conferma dell’ottima qualità del prodotto, mentre l’argento ottenuto dal Navicchio Offida Pecorino sta ad indicare le elevate potenzialità che questo vino ha per migliorarsi nel tempo”.

Alla rassegna hanno partecipato più di 9 mila vini provenienti da tutto il modo giudicati da 400 esperti del settore i quali hanno assegnato appena 206 medaglie d’oro; a conferma di come i giudizi siano stati molto selettivi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 381 volte, 1 oggi)