MONTEPRANDONE – Dramma nella notte fra il 21 e il 22 maggio. Intorno alle 2.30, un giovane di 29 anni è stato trovato morto dal padre all’interno dell’abitazione di famiglia. In preda al panico, l’uomo ha allertato il 118 con l’aiuto di un vicino di casa.

Avevamo appreso la notizia già nella prima mattinata di oggi, martedì 22 maggio. Poi, nel primo pomeriggio abbiamo avuto la conferma dal comando della Tenenza dei Carabinieri di San Benedteto del Tronto.
Il personale medico, una volta arrivato presso l’abitazione, non ha potuto far altro che constatare l’avvenuto decesso. Mercoledì 23 maggio l’esame autoptico cercherà di stabilire le cause dell’improvvisa morte.
Nelle ore precedenti, il ragazzo si è trovato coinvolto in un incidente stradale. Al momento non ci sono elementi per stabilire connessioni con la sua successiva morte.
Lo sfortunato giovane era uno sportivo e la sua famiglia è molto conosciuta in paese. I funerali dovrebbero svolgersi giovedì 24 maggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.539 volte, 1 oggi)