SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Pioggia di finanziamenti per alcuni interventi negli istituti superiori di San Benedetto e dell’hinterland (per un impegno complessivo di 175 mila euro); la Provincia di Ascoli Piceno, infatti, ha approvato i seguenti stanziamenti:
– 10 mila euro per l’Istituto “Mercantini” di Ripatransone per realizzare una rete di trasmissione dati per due aule multimediali e 15 mila euro per lavori di sistemazione esterna;
– 30 mila euro per lavori da svolgere all’Alberghiero, per realizzare un’aula didattica al quarto piano;
– 15 mila euro per l’Itc “Capriotti” per ristrutturare i servizi igienici e gli spogliatoi della palestra;
– 30 mila euro complessivi per l’Itg “Fazzini” di Grottammare, dove sarà installato un impianto di climatizzazione e per lavori di sistemazione esterna;
– 90 mila euro complessivi per l’Ipsia, così ripartiti: 30 mila per la sistemazione esterna dell’edificio, 15.000 per la sistemazione esterna del convitto, 15.000 per l’installazione del centralino telefonico nell’istituto e nel convitto, 15.000 per la manutenzione straordinaria dell’impianto elettrico, termico e idrico-sanitario del convitto, 15.000 per l’installazione di un impianto video-sorveglianza e antintrusione nel convitto.
«L’attenzione alle condizioni di lavoro nelle scuole – spiega l’assessore all’edilizia scolastica e patrimonio Ubaldo Maroni – passa anche, ma direi soprattutto, per questo tipo di lavori. Basti pensare ai sistemi di allarme, oramai indispensabili per contrastare il fenomeno del vandalismo che ha proprio nelle scuole i suoi bersagli preferiti. I dirigenti scolastici avvertono particolarmente queste necessità e la Provincia, compatibilmente con i vincoli di bilancio, cerca di dare risposte puntuali e soprattutto tempestive».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 549 volte, 1 oggi)