SAN BENEDETTO DEL TRONTO – “Fortuna ed attualità di Antonio Gramsci” è il convegno che vuole celebrare, a 70 anni dalla morte, l’intellettuale sardo, autore italiano più studiato nel mondo, per i contributi dati alla politica, alla sociologia, alla storia della cultura in generale.

All’incontro parteciperanno parte gli studenti delle quarte e quinte classi delle scuole superiori di tutto il circondario, perchè l’obiettivo è quello di difofndere la conoscenza di un autore che ha influenzato il dibattito culturale nei decenni successivi alla sua morte, sia in Italia che nel mondo.

Oltre alla presenza del sindaco Giovanni Gaspari, dell’assessore alla Cultura Margherita Sorge interverranno Maria Letizia Perri (Istituto Gramsci Marche e Università di Macerata) che presenterà la video intervista “Il nostro Gramsci. Incontro con Eric J. Hobsbawm”, realizzata da Giorgio Baratta, Francesco Giasi (Fondazione Istituto Gramsci) su “Gramsci nel nostro tempo” e infine Giancarlo Schirru (Università di Cassino) su “I quaderni del carcere”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 294 volte, 1 oggi)