SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Individuati i responsabili del furto ai danni di un negozio di ottica avvenuto a inizio 2007 a Grottammare. Si tratta di due cittadini rumeni, il 32 enne Claudiu Mates e il 28 enne Alexandru Petrascu, rintracciati a Imola dal commissariato della cittadina emiliana. Decisiva la segnalazione venuta dai colleghi sambenedettesi, supportati da un minuzioso lavoro da parte della Polizia Scientifica.
Dopo essere risaliti alle generalità dei due ladri, il commissariato diretto da Marco Fischetto ha diramato questi dati in tutti gli Stati aderenti agli accordi di Schengen (convenzione per la libera circolazione delle persone).
I due romeni sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Bologna e ora si trovano a disposizione della locale procura della Repubblica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 615 volte, 1 oggi)