SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il caso Marche Jazz ha il suo epilogo. Il Comune conferma il suo contributo all’associazione culturale (3500 euro), previe alcune precisazioni; gli ultimi tre concerti della rassegna jazz non si terranno presso il locale Docks, così come stabilito in precedenza, ma in locali pubblici (rispettivamente il teatro San Filippo Neri, il Palacongressi e l’ Auditorium comunale).
L’assessore alla Cultura Margherita Sorge spiega: «Da questo momento in poi daremo supporto solo alle iniziative culturali che si svolgono in luoghi pubblici. Lo faremo in nome della trasparenza e dell’equità. Faremo anche un nuovo regolamento per l’erogazione dei contributi comunali alle associazioni».
Con la delibera di giunta 142 dell’8 maggio, vengono fatte alcune precisazioni in merito alla richiesta ufficiale fatta al Comune dall’associazione Marche Jazz. Nella prima delibera del 26 aprile, infatti, si faceva riferimento alla richiesta fatta il 26 aprile stesso da Giovanni Parisciani, «inopinatamente qualificatosi come vice presidente dell’associazione» (si legge nella seconda delibera).

«Per la verità – si continua a leggere nell’atto dell’8 maggio – esiste agli atti dell’ ufficio una precedente istanza, prodotta il 24 aprile dal presidente della medesima associazione Fabrizio Puzielli, intesa ad ottenere un contributo pubblico a sostegno delle spese necessarie per la realizzazione della manifestazione in argomento».
Il Servizio Turismo chiede poi una nota integrativa a Puzielli, che però si trova all’estero. Il Comune – si apprende dall’ultima delibera – dispone del numero telefonico di “tal Giovanni” che si qualifica poi come Giovanni Parisciani una volta convocato dall’ufficio comunale per l’integrazione formale della domanda fatta da Puzielli. Una domanda, quest’ultima, che non sarebbe stata citata nella prima delibera in quanto «oggetto di integrazione formale».

«Sia l’ufficio comunale preposto al Servizio Turismo che la giunta comunale hanno operato in assoluta buona fede intendendo, in ogni caso, accordare un contributo all’associazione culturale presieduta dal signor Fabrizio Puzielli per la realizzazione della manifestazione Marche Jazz 2007», è la conclusione della delibera che conferma il contributo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 586 volte, 1 oggi)