SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Giudice Sportivo di serie C ha comminato mille euro di multa alla Sambenedettese “perché propri sostenitori accendevano due fumogeni e facevano esplodere nel proprio settore due petardi; tali ultimi episodi venivano accompagnati con cori provocatori incitanti alla sospensione della gara”.
Sempre in merito alla gara disputata dai rossoblu contro il Gallipoli, è stato squalificato per una giornata il centrocampista Marco Iovine, il quale, ovviamente, sconterà il turno di stop nel corso del prossimo campionato.
Nel dettaglio tutte le decisioni adottate dal Giudice Sportivo dopo la 34a giornata del C1/B.
Giocatori
Due giornate
Chiaretti (Foggia)
Una giornata
Iovine (Samb), Anzalone (Ravenna), Colussi (Salernitana), Cipriani e D’Amico (Cavese), Costantini (Martina), Andreulli e Favasuli (Terano), Califano (Gallipoli), Ukah e Visi (Giulianova)
Società
Ammende
Ravenna 3.000 euro, Samb 1.000 euro

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 568 volte, 1 oggi)