ANCONA – La Pallanuoto Delphinia torna a festeggiare i 3 punti dopo un digiuno di un mese e mezzo. A tanto risale l’ultima vittoria della squadra di coach Attilio Garbati, che sabato scorso si sono imposti in casa della Team Marche.
Il successo, seppure non permetta di lasciare la penultima posizione della graduatoria, consente ai rossoblu di agganciare, a quota 11 punti, la Dmm Montecchio, sconfitta a domicilio dalla Symply Sport Pescara.
Tornando alla sfida di Moie, la Delphinia si è presentata nel centro jesino lamentando due assenze importanti: quella del portiere Di Fulvio e di Leli, appiedati dal Giudice Sportivo.
Avvio di gara incerto sui 33 metri di Ancona. A farsi pericolosa è proprio la squadra di casa, che insacca in rete il primo pallone buono, e spreca un rigore concesso in una successiva fase offensiva. La Delphinia non nuota, passa la prima frazione di gioco a rincorrere gli avversari e ad accumulare espulsioni, che fortunatamente non vengono sfruttate a dovere dal Moie.
Nel secondo tempo gli ospiti realizzano con Marchionni il rigore del pareggio, ma presto si ritorna alla situazione di partenza con il raddoppio del Moie. Damiani solo contro il portiere sigla il nuovo pareggio e Spinucci in superiorità numerica sigla il primo vantaggio sambenedettese (2-3). Cacciagrano viene espulso dall’arbitro e la già corta panchina di coach Garbati è messa a dura prova per ridare fiato ai titolari. Svetta su tutti ancora Damiani che in pochi secondi aumenta il distacco con due reti.
La terza frazione di gioco si apre con una rete di Damiani, seguito da Del Zompo. A segno con un rigore il Moie. I padroni di casa premono sull’acceleratore e continuano ad attaccare, ottenendo una nuova penalità, tirata a vuoto. Damiani segna ancora, ma l’ultima rete del terzo quarto è dei padroni di casa: 4 a 8.
Gli uomini di Garbati poi falliscono un rigore con Marchionni e danno modo agli avversari di tentare una rimonta, frenata dalle reti dello stesso Marchionni e di Spinucci. Dopo l’ennesima rete del capitano rossoblu (su rigore) c’è gloria pure per Damiani. Nel finale il gol dei padroni di casa fissa il risultato sul 12-6 in favore di San Benedetto.
Turno di riposo intanto il prossimo fine settimana per la squadra di Attilio Garbati.
Per la Delphinia in acqua: Swuec, Olivieri, Damiani (6), Marcelli, Marchionni (3), Bruni, Maduli, Spinucci (2), Del Zompo (1), Rossi, Castelletti, Cacciagrano, Bianconi.
RISULTATI 13a GIORNATA Di seguito riportiamo il quadro completo relativo ai risultati maturati nel corso dell’ultima giornata disputata nel girone 4 di serie C, unitamente alla classifica aggiornata.
Team Marche Moie-Delphinia San Benedetto 6-12
Osimo Nuoto-Marche Nuoto 4-10
Dmm Montecchio-Simply Sport 3-5
Idor Fermo-Rari Nantes Perugia 5-10
CLASSIFICA
Polisportivo Bustino 30, Rari Nantes Perugia 28, Marche Nuoto 24, Osimo Nuoto 22, Simply Sport 15, Idor Fermo 12, Dmm Montecchio 11, Delphinia 11, Team Moie 0

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.272 volte, 1 oggi)