SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A un tiro di schioppo da Chianese e da Biancolino, quest’ultimo capocannoniere incontrastato del C1/B con 24 “centri”.
Daniele Morante, con la doppietta messa a segno ai danni del Gallipoli – parentesi: si tratta della quinta stagionale (in precedenza ne aveva realizzate contro Teramo, Giulianova, Ancona e Gallipoli, all’andata) – è salito sul terzo gradino della speciale classifica dei cannonieri della divisione meridionale, seppure a braccetto con il ravennate Succi e il gallipolino Califano.
L’attaccante della Samb contro i salentini ha rotto un digiuno che durava dallo scorso 7 aprile (Samb-Ravenna 3-2). Mai in carriera aveva segnato così tanto: il suo record personale era infatti quello stabilito l’anno passato, in quarta serie, con la maglia della Pro Vasto (14 gol).
CARLINI E OLIVIERI Gustosa prima volta anche per Massimiliano Carlini, il quale all’esordio in C ha messo a segno qualcosa come sette reti. Da sottolineare infine il quarto “centro” per Olivieri, altra punta di diamante dell’attacco rossoblu.
I NUMERI Trenta i gol segnati nel corso dell’ultima giornata del C1/B: è il numero più alto dell’intera stagione. Per la Samb, che quest’anno quattro gol, in casa, li aveva segnati solo nel derby con l’Ancona dello scorso dicembre, il sesto successo consecutivo davanti al pubblico amico.
Quanto ai numeri dell’annata, i rossoblu chiudono in perfetta parità nel computo delle reti segnate: 45. Se è vero che per la banda Ugolotti c’è il quarto attacco del girone, a pari merito con il Taranto e dietro a Cavese (47), Ravenna (50) e Avellino (64), è vero pure che la difesa è stata una delle più perforate. Peggio hanno fatto solo le retroguardie di Ancona (49), Gallipoli (49) e Giulianova (59).
Di seguito riportiamo la classifica dei marcatori del raggruppamento B dopo la 34a giornata.
CLASSIFICA MARCATORI
24 reti: Biancolino (Avellino) (2 rig.)
19 reti: Chianese (1 rig.) (Ravenna)
18 reti: Morante (3 rig.) (Samb); Succi (3 rig. Ravenna); Califano (10 rig.) (Gallipoli)
15 reti: Evacuo (Avellino) (1 rig.); Ferraro (3 rig. Salernitana)
12 reti: Salgado (2 rig.) (Foggia); Docente (1 rig.) (Ancona); Tozzi Borsoi (3 rig.) (Ternana)
11 reti: Mazzeo (1 rig. Perugia); Antenucci (3 rig.) (Giulianova)
10 reti: Ercolano (1 rig.) (Cavese); Mendil (Ancona); Grieco (1 rig.) (Avellino); Rubino (Perugia)
9 reti: Cammarata (2 rig.) (Taranto)
8 reti: Ambrosi (4 rig.), Deflorio (2 rig.) (Taranto); Myrtaj (6 rig.) (Teramo); Caputo (5 rig), Esposito A. (Juve Stabia); Sestu (Salernitana)
7 reti: Carlini, Desideri (Samb); Moretti (2 rig.) (Avellino); De Giorgio (3 rig.) (Cavese); Trinchera (5 rig.) (Manfredonia); Chiaretti (Foggia); Morello (Gallipoli)
6 reti: Piccioni (Manfredonia); Villa (1 rig.) (San Marino)
5 reti: Giglio (Gallipoli); Castaldo (Juve Stabia); Colussi (Lanciano); Margarita (Teramo); Schetter (Cavese); Volpe (Ravenna); Abate (San Marino); Toledo (Taranto); Cardascio (1 rig.) (Martina)
4 reti: Olivieri (Samb); Tarantino (1 rig.), Alfano, Aquino (1 rig.) (Cavese); Prosperi (Taranto); Ligori, Di Maio (San Marino); Di Simone (4 rig.), Alteri (Manfredonia); Perna (1 rig.) (Martina); Leone (Lanciano); Bonfiglio (2 rig.) (Ternana); Baclet (Juve Stabia); Pecchia (Foggia)
3 reti: Visone (Samb); Tedoldi, Blanco (San Marino); De Paula, Sansovini, Giovannini, Bonvissuto (1 rig.) (Manfredonia); Cipriani (Cavese); Princivalli, Cardinale (2 rig) (Foggia); Migliaccio (Teramo); Zito (Taranto); Ginestra (1 rig.), Guadalupi (Perugia); Correa (Lanciano); Mattioli (Salernitana); Bellè (2 rig.), Cimarelli (Gallipoli); Femiano A. (Juve Stabia); Mancino, Lauria (1 rig.) (Martina); Nassi (Ancona)
2 reti: Fragiello (Samb); Cammarota, Russo, Agnelli (Salernitana); D’Angelo (San Marino); Romondini(Cavese); Machado, Togni, Pederzoli (1 rig.) (Manfredonia); Cantoro, Mariniello, Gambuzza (Martina); Cherubini, Trinchera (Ternana); Dall’Acqua, Ignoffo (Foggia); Conti A. (2 rig.), La Camera (Lanciano); Bernini, Baldini, Pellecchia, Taurino (Perugia); Amodeo, Favasuli (1 rig.) (Teramo); Tufano (Avellino); Genchi (Giulianova); Pizzolla, Aloe (Ravenna); Rizzato (1 rig.), Staffolani (Ancona)
1 rete: Simonetta, Landaida, Varriale (Samb); Ascenzi, Riccio, De Angelis, Puleo, Garzon (Avellino); Albano (1 rig.) Sportillo, Pittilino, Perna, Russo G. (Cavese); Mastronunzio, Zanetti, Mounard, Colombaretti, Ingrosso (Foggia); Nigro, Franzese, Clemente, Carrozza, Ambrogioni (Gallipoli); Servi, Corsi, Latini, Croce, Scartozzi (Giulianova); Rinaldi, Esposito G., Femiano F., D’Anna, De Rosa, Burzigotti (Juve Stabia); Paniccia, Triuzzi, Mariscoli, Vincenti, Bolic, Ubeda, Improta, Sacilotto (Lanciano); Vadacca, Scarlato, De Giosa (Manfredonia); Tassone, Manca, Lisuzzo Scoponi, Cazarine, Bernardo, Coletti (Martina); Mamede, Mandorlini, Mocarelli, Anaclerio (Perugia); Fasano, Gorini, Sciaccaluga, Cavagna, Dicuonzo (Ravenna); Soligo, Fusco, Magliocco, Romito, Cardinale (Salernitana); Ceccarelli, Di Bari, Ferraro, Giorgetti, Faieta, Nossa, Florindo, Turchetta, Buda (San Marino); De Liguori, Caccavale, Mancini, Pastore, Cejas, Mattioli (Taranto); Catinali, Bono, Luiso, Schettino, Radi, Niscemi (Teramo); Taccola, Perna, Scandurra, Del Grosso, Fanasca, Scappini, Zamperini, Pacilli, Ciarcià (Ternana); Sgarra, Borgese, Teodorani Rrudho, Cichella (Ancona)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.179 volte, 1 oggi)