SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Fine settimana nefasto per la Soltec Rugby Samb. Dopo la prima squadra, che, lo ricordiamo, ha concluso la sua stagione a fine aprile, sul neutro di Cesena, a favore di Ferrara, giungono al capolinea anche le avventure per le formazioni Under 19 e Under 17 rossoblu, sconfitte dai rispettivi avversari.
Ma andiamo per gradi. L’Under 19 di coach Del Giacco domenica scorsa ha dovuto alzare bandiera bianco al fortissimo Livorno, compagine che tra le sue file annovera ben cinque nazionali. La gara, valevole per la finale del Trofeo degli Appennini è stata giocata a Imola: 32-17 il risultato in favore dei toscani, i quali hanno dimostrato la loro superiorità. Buona d’altro canto la prestazione dei rossoblu, in meta con Straccia e Testa.
Sconfitta a parte quello dell’Under 19 resta una stagione letteralmente da incorniciare.
Passiamo all’Under 17. Note dolenti anche in questo caso, a fronte della sconfitta con il Noceto – per 41-5; l’unica meta è stata realizzata da Palma – anche se la Soltec avrà la possibilità, domenica prossima, quando al Fratelli Ballarin sarà di scena il Firenze, di rinfocolare le speranze di accedere alle fasi finali della stagione. Insomma, non tutto è perduto. Incrociamo le dita.
Da ultimo segnaliamo che domenica prossima sarà in campo anche la squadra Under 15, ancora in corsa per il Trofeo Abruzzo-Marche-Umbria: avversario designato, sul terreno dello stadio Ballarin, le Formiche Rugby Pesaro ASD.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 906 volte, 1 oggi)