SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Associazione di Pesca Sportiva Veret di San Benedetto ancora protagonista. Il club rossoblu, dopo aver vinto le selettive provinciali di Surfcasting 2006, ha sfoderato un’ottima prova arrivando davanti a tutti anche nel corso dell’Eccellenza Nord che si è svolta a Porto Sant’Elpidio il 27 e 28 aprile scorsi.
Finora non era mai successo che una società di casa nostra riuscisse a vincere una manifestazione di Surfcasting così importante.
Gli atleti Nicola Guidi, Lorenzo Secchiaroli e Iacopo Lori (quest’ultimo ha sostituito l’infortunato Zefferino Guidi) hanno ottenuto ottimi piazzamenti nelle due manche disputate: Nicola un quarto e un terzo posto di settore, Lorenzo due secondi posti di settore, mentre Iacopo un primo e un secondo posto di settore.
Alla gara, caratterizzata dalla cattura di mormore, aguglie e tracine hanno partecipato 39 società (qualificate dalle rispettive selezioni provinciali) provenienti da tutto il Centro-Nord Italia.
Si è ben comportata anche l’altra associazione di San Benedetto, la Lega Navale Italiana, in gara con Guglielmo Pignotti, Saturnino Silvestri e Pasquale Spinelli, giunta in tredicesima posizione. Purtroppo è loro sfuggita la qualificazione alla fase finale – dove saranno in gara le dieci migliori società del Nord e le migliori dieci del Sud Italia – in programma a Cagliari in settembre.
Ci sarà invece, come detto, la Veret. L’augurio è che i Guidi, Secchiaroli e Lori riescano a piazzarsi al primo posto, posizione che darebbe loro diritto di partecipare ai Mondiali per società. A chi invece arriverà sul secondo “gradino” del podio si spalancheranno le porte degli Europei del 2008.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.575 volte, 1 oggi)