Porto d’Ascoli-Comunanza 3-0

PORTO D’ASCOLI: Santarelli, Induti Ale, Palestini, Filipponi (66′ Zanni), Straccia, Rossi, Fiorino, Chiappini (58′ Gaetani), De Cesare, Clementi (50′ Di Girolamo), Suppa. A disposizione: Induti M, Induti And, Schiavi, Piergallini) Allenatore: Grilli.

COMUNANZA: Ciotti, Astolfi, Antolini, Ninonà (46′ Trobbiani), Starace (52′ Silvestri), Brucchi, Stagno, Spinucci, Perozzi, Gentili, Moretti (46′ Girolami). A disposizione: Volpini, Giachini, Ascenzi. Allenatore: Cadei-Silvestri.

ARBITRO: Montanari di Jesi.

RETI: 35′ Rossi, 37′ Clementi, 72′ De Cesare

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Termina in festa il match tra il Porto d’Ascoli e il Comunanza. Il secco 3-0 della squadra di mister Grilli ai danni della compagine del tecnico Silvestri, sancisce l’ingresso ai play off dei biancocelesti. Dopo il 90° cori, spumante e gavettoni per tutti.

Si parte con gli ospiti subito in avanti: punizione di Gentili, Santarelli devia in corner. Rispondono i locali al 10′ con un calcio piazzato di Fiorino, testa di Chiappini che termina tra le mani di Ciotti. Poco dopo Clementi da 25 metri stampa la sfera sul palo.

Al 23′ ghiotta occasione per i biancocelesti: Clementi vince un rimpallo su Astolfi, Ciotti esce a vuoto e serve dall’altra parte De Cesare che però non riesce a depositare in rete. Poco male perché al 35′ arriva il vantaggio: angolo di Clementi, si accende una mischia, svetta Rossi che schiaccia in rete. E’ l’1-0. Trascorrono due minuti, Chiappini lancia Clementi che di forza sigla il raddoppio.

La ripresa si apre con le due squadre che controllano il match senza alzare il ritmo dell’incontro. Al quarto d’ora Perozzi prova dalla distanza a spaventare Santarelli: alto. Poi è la volta di Straccia che con un tiro-cross impegna Ciotti, il quale non trattiene, ma nessuno ne approfitta.

Al 72′ cross di Di Girolamo per De Cesare che di testa firma il 3-0. Ultimo sussulto prima della festa il diagonale rasoterra di Spinucci che lambisce il secondo palo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 696 volte, 1 oggi)