SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il ministro dello Sviluppo Economico Pierluigi Bersani parteciperà a un convegno venerdì 4 maggio presso il Palacongressi. Si tratta dell’ottava sessione programmatica tra il Consiglio nazionale consumatori e utenti (Cncu) e le Regioni, intitolata “Il cittadino-consumatore visto dalle competenze regionali”.
«L’obiettivo del congresso, che si tiene per la prima volta nelle Marche – spiega Luciano Agostini, assessore regionale alla Tutela dei consumatori – è approfondire il confronto col ministero dello Sviluppo economico e con le associazioni dei consumatori sul processo di liberalizzazione avviato dal Governo col decreto legge del luglio 2006 e verificarne l’effettiva incidenza a livello regionale. Altri obiettivi sono il rafforzamento della cooperazione politico-amministrativa tra Stato e Regioni, in modo da migliorare l’informazione e la formazione del consumatore, e lo sviluppo dell’associazionismo regionale come strumento di protezione degli interessi specifici dei cittadini nella loro funzione di consumatori di beni e di utenti di servizi».
Venerdì 4 maggio i lavori partiranno alle 9:30 con i saluti di rito del sindaco Gaspari e una relazione introduttiva di Agostini. Seguiranno gli interventi di Gian Mario Spacca, presidente della Regione Marche, di Pier Luigi Bersani e di Antonio Longo, consigliere del Cncu, il quale presenterà il documento sulle politiche regionali (ore 10).
Dopo una breve pausa, i lavori riprenderanno alle 11:15 con un incontro tra gli assessori regionali e delle Province autonome e i rappresentanti del Cncu (coordinatore il giornalista Tonino Carino). Le conclusioni saranno affidate a Vasco Errani, presidente della Regione Emilia-Romagna e della Conferenza Regioni e Province autonome. Il congresso proseguirà nel pomeriggio, alle ore 15:00, con gli interventi dei rappresentanti delle associazioni dei consumatori: presiede Anna Bartolini,rappresentante italiano nel Gruppo consultivo europeo consumatori. Dopo il dibattito, a trarre le conclusioni sarà Sergio D’Antoni, vice ministro dello Sviluppo economico.
I lavori della seconda giornata si apriranno alle ore 9.:30, con gli interventi conclusivi dei rappresentanti delle Regioni e del Cncu; seguiranno il dibattito, l’intervento del Coordinamento regionale in materia di tutela dei consumatori e le conclusioni di Antonio Lirosi, direttore generale per l’armonizzazione del mercato e la tutela del consumatore presso il ministero dello Sviluppo economico.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 619 volte, 1 oggi)