RIPATRANSONE – Un passo in avanti fondamentale per i nuovi “Contratti di quartiere II”. Finalmente è stato firmato in Regione, tra il Ministro per le Infrastrutture, On. Di Pietro, il Governatore Spacca e il Sindaco di Ripatransone D’Erasmo, l’accordo di programma per il finanziamento di 3.246.426,90 euro grazie ai quali verrano realizzati lavori (anche tramite la collaborazione di privati) per un importo complessivo di 4.196.173,73 euro.

Questi gli interventi previsti:

– Recupero dell’ex Cantina Cardarelli con la costruzione di 12 alloggi di edilizia residenziale pubblica e della nuova sede del Museo della Civiltà Contadina ed Artigiana (€ 1.600.000);

– Acquisto e recupero del fabbricato Cicchi-De Angelis per la realizzazione di 3 alloggi di edilizia residenziale (€ 321.816);

– Recupero di parti comuni di 22 fabbricati di proprietà privata (facciate); contributo pari al 30% dell’importo dei lavori. Intervento complessivo € 882.915,34.

– Acquisto e sistemazione dell’area in zona Sant’Angelo per parcheggi (in parte interrati), campo da gioco per ragazzi e zona verde attrezzata (€ 506.494,13).

– Sistemazione dell’area verde del Monterone (€ 59.772,09).

– Sistemazione strada e scalinata da via Garibaldi alle Fonti e realizzazione della bretella di collegamento con la zona Sant’Angelo (€ 424.298,06).

– Sostituzione della pubblica illuminazione in via Garibaldi e zone limitrofe (€ 128.944,11).

– Adeguamento alle norme di prevenzione incendi del Teatro Mercantini (€ 110.264).

– Rifacimento della condotta idrica e relativi allacci lungo Corso Vittorio Emanuele e via Garibaldi (€ 161.660
).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 591 volte, 1 oggi)